Ponte Manna Tre Torri, nessun rischio crollo. A breve i lavori dell’Anas.

Ad un mese esatto dalla tragedia del ponte Morandi di Genova  ancora non si spegne l’attenzione sulla sicurezza dei ponti e dei cavalcavia della nostra rete stradale ed autostradale. Ad Ariano l’attenzione è ancora rivolta al ponte della manna tre torri  che nel mese di luglio , dopo alcune denunce , era stato chiuso al traffico dai Vigili del Fuoco e dalle forze dell’ordine , perché  ritenuto pericoloso.

Oggi , si apprende , seppur ufficiosamente, che dai rilievi e i controlli disposti dall’Anas ,  la struttura dei piloni e dell’intero tratto attenzionato   sarebbe solida e non presenterebbe  criticità tali da dover richiedere interventi strutturali . Nessun rischio crollo , dunque, entro settembre potrebbero cominciare i lavori di rivestimento e consolidamento dei piloni , quasi un milione di euro di interventi,  al termine dei quali  il tratto stradale , attualmente percorribile a senso alternato regolato da un semaforo, sarà riaperto  in entrambe le direzioni.

I commenti sono chiusi.

x

Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze.
Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi puoi modificare le tue impostazioni nel nostro Centro Privacy. Cliccando "Accetto", invece, presti il consenso all’uso di tutti i cookie.

Accetto Rifiuto Centro privacy Scelta dei Cookies