Liceo Mancini: pronti i fondi per mettere in sicurezza la palestra

I fondi ci sono e sono stati trovati nelle pieghe del bilancio di palazzo Caracciolo. A stretto giro saranno anche disponibili in maniera tale da poter effettuare l’intervento prima ancora che arrivi il finanziamento dal ministero visto e considerato che il progetto è pronto. Il presidente Biancardi e il consigliere provinciale Giaquinto hanno incontrato una rappresentanza del corpo docente del liceo Mancini guidata dalla preside Agnes. Il numero uno dell’amministrazione provinciale ha rassicurato sui tempi di messa in sicurezza della palestra del complesso di via De Concilii in maniera tale da eliminare le criticità che hanno indotto il tribunale del Riesame a respingere l’istanza di dissequestro presentata dalla provincia che come già annunciato da Irpinia tv nei giorni scorsi non farà ricorso in Cassazione. Intervento sulla palestra e poi nuova richiesta di rimozione dei sigilli: questo è il percorso individuato per sbloccare la situazione che si trascina dal novembre del 2017.

I commenti sono chiusi.