Viadotto fatiscente, SOS dal ponte di Melito . Ancora problemi sulla SS.90.

A far  paura adesso c’è anche il ponte di Melito, un viadotto che da anni sostituisce la vecchia strada  di collegamento tra Ariano e Grottaminarda, una bretella alternativa sulla statale 90, molto trafficata . I piloni, che sovrastano il fiume Ufita, si sgretolano e presentano molti tratti di corrosione, il ferro  fuoriesce dal cemento. Il Presidente del Comitato per La Tutela dei Cittadini, Anselmo La Manna ,ha già provveduto ad inviare una segnalazione in Prefettura, ai Vigili del Fuoco, al Comune di Grottaminarda e all’Anas che ha competenza sull’arteria. Sono state richieste verifiche per rassicurare gli automobilisti. L’arteria è molto trafficata in seguito alla chiusura parziale della Manna tre Torri dove da quasi un anno l’Anas  ha disposto il traffico alternato con semaforo.

I commenti sono chiusi.