Lioni-Grottaminarda, la provincia si mobilita. Il Consiglio fa voti al Mise.

La provincia si mobilita per la Lioni Grottaminarda e lo fa , nel giorno in cui il governo boccia la Tav Torino Lione, partecipando in maniera massiccia al consiglio comunale aperto convocato dal sindaco di Ariano Domenico Gambacorta. Nell’aula consiliare , insieme al Presidente di Confindustria Avellino, Giuseppe Bruno e all’On Luca Cascone , presidente della Commissione Lavori Pubblici e Trasporti della Regione Campania, tantissimi sindaci, amministratori,  sindacati, imprenditori edili, operai che rischiano il posto, cittadini comuni. Un coro unanime per fare voti al Ministero dello Sviluppo Economico affinché  la Lioni- Grottaminarda non subisca né stop né rallentamenti.

(interviste a Giuseppe Bruno e Domenico Gambacorta)

I commenti sono chiusi.