Bye bye Cardito, l’Agenzia delle Entrate si sposta in centro

Ripopolare e rilanciare il centro storico attraverso il trasferimento di servizi ed uffici attualmente dislocati in periferia. Ad Ariano in corso il trasloco dell’Agenzia delle Entrate nei nuovi locali ristrutturati del vecchio palazzo di giustizia che continuerà ad ospitare  anche gli uffici del giudice di pace. Il centro si rianima ed era questo uno dei traguardi che l’attuale amministrazione voleva raggiungere. Il comune con una spesa di circa 200.000 euro  ha provveduto a ristrutturare e adattare i locali per l’ Agenzia delle Entrate che pagherà un fitto di circa 50.000 euro all’anno. Il sindaco Gambacorta ha annunciato anche altre novità: presto anche i locali dell’ex caserma dei carabinieri saranno pronti ad ospitare la Guardia di Finanza . Infine è in dirittura d’arrivo l’affidamento dell’appalto per la realizzazione del Polo Alberghiero  al posto dell’ex Giorgione.

( Intervista a Domenico Gambacorta)

I commenti sono chiusi.