Rievocazione…in rete. Presentata a Napoli la manifestazione clou dell’estate. Ariano alla ribalta internazionale.

La Rievocazione storica del Dono delle Sacre Spine da quest’anno va in rete e oltrepassa i confini nazionali . L’evento storico culturale è stato presentato in una conferenza  stampa che si è tenuta nel Maschio Angioino a Napoli. La XXIII edizione ,che si tiene nei giorni 11 12 e 13 agosto ,presenta delle grandi novità, sarà una edizione curata nei dettagli  , più artistica che folkloristica anche grazie alla presenza di un direttore artistico, Eraldo Ammannati che curerà le coreografie e i costumi.Ci sarà anche  il coinvolgimento dei comuni che, nel 1200,  facevano parte della contea di Ariano , ed un folder  filatelico  contenente una moneta commemorativa . Una conferenza stampa ricca di interventi e di relatori, presentato anche il dipinto in tema  di Marco Dell’Oriente che fa da sfondo alla brochure dell’evento. La referente Regionale , Ilaria Perrelli , ha confermato l’impegno e l’attenzione della regione verso questo tipo di manifestazioni che aprono la strada al turismo culturale e religioso presente anche una delegazione del comune,abruzzese di Scurcola Marsicana dove il 21 agosto si tiene una rievocazione simile a quella di Ariano e con il quale si sta lavorando per il progetto in rete.

(Interviste a Giancarlo Sicuranza, Eraldo Ammannati e Lorenzo Fallocco)

I commenti sono chiusi.