Serino, il cimitero comunale saccheggiato ed oltraggiato

Due raid nel giro di pochi mesi, il cimitero comunale ancora nel mirino dei ladri di rame ed ottone. Trafugati portafiori e portalampade. E per conquistare il bottino i manigoldi non hanno avuto remore a danneggiare le lapidi

I commenti sono chiusi.