“Contro di me e la mia famiglia un gesto ignobile”

Macabro avvertimento all’ex sindaco di Montoro Mario Bianchino che ha ritrovato sull’auto la foto della sorella defunta. E di un altro dipendente comunale morto tempo addietro. Bianchino: “Non capisco il senso. Cosa mi si vuol dire?”

I commenti sono chiusi.