Fontana di Bellerofonte, trenta giorni per tornare all’antico splendore

Sono iniziati i lavori di restauro presso la fontana di Bellerofonte. Grazie ai primi fondi del Pics, il progetto da 16 milioni di euro di fondi europei che servirà a riqualificare una serie di opere ed edifici storici della città, in particolare del centro storico, l’amministrazione comunale ha avviato dunque i lavori. Una programmazione definita dall’amministrazione Foti e portata avanti da quella di Ciampi e oggi dal sindaco Festa.

80mila euro i soldi investiti per il restauro e il recupero di uno dei simboli del capoluogo, meglio conosciuta in città come la Fontana dei Tre Cannuoli; la ditta oggi ha iniziato il cantiere che durerà 30 giorni. Il monumento entro la fine dell’anno dunque ritornerà al suo antico splendore, poi sono attesi i progetti per il recupero della Dogana e del Victor Hugo

I commenti sono chiusi.