Monteforte, ode al cuoco che si è dimesso

Si è dimesso il cuoco della scuola di Monteforte dove i genitori protestavano da tempo a causa del cibo “immangiabile”. Lo spezzatino bruciato l’ultima goccia. Pensate che rivoluzione se i politici nostrani prendessero esempio. E allora, Ode allo Chef

I commenti sono chiusi.