Coronavirus, il sindaco chiama la Prefettura: più controlli a Serino

Coronavirus, più controlli contro i furbetti. Il sindaco di Serino Vito Pelosi chiama la Prefettura di Avellino. Attenzione puntata sulla viabilità ordinaria non solo sugli accessi autostradali. Dietro l’angolo ci sono, del resto, le festività pasquali ed il monte Terminio è da sempre meta di turismo “mordi e fuggi”. Necessario scoraggiare i pic-nic “di contrabbando”

I commenti sono chiusi.