“Contro Covid e Camorra, le mascherine del Maglificio di Quindici”

1500 mascherine da distribuire su scala regionale. Saranno realizzate dal Maglificio 100Quindici Passi nato nell’ex villa bunker sequestrata alla camorra. L’iniziativa è promossa dal Forum regionale dei Giovani della Campania in collaborazione con Libera Avellino e il Maglificio 100Quindici Passi di Quindici.

Alla fine dello scorso mese di marzo – in pieno lockdown – a creare le condizioni per la riapertura del maglificio ed a destinarlo alla produzione di mascherine ci aveva pensato l’ente Parco del Partenio ed il presidente Francesco Iovino

I commenti sono chiusi.