“Gli invisibili”, ad Ariano la mostra dedicata agli adolescenti malati di cancro

Giacomo Perini è stato colpito da un osteosarcoma all’età di 18 anni. Oggi ne ha 23 lavora e svolge una vita quasi normale. Il cancro contro il quale ha combattuto gli ha lasciato il segno ma non è riuscito a vincere sulla sua voglia di vivere. E’ lui il testimonial della mostra dal titolo “Gli invisibili” organizzata online  dall’associazione  di volontariato Adolescenti e Cancro .Francesca Mingolelli, mamma di Gianmichele ,scomparso 10 mesi fa all’età di 15 anni, l’ha voluta portare nella villa comunale di Ariano Irpino .Un percorso fotografico ,scatti di vita di adolescenti e bambini alle prese con questa terribile patologia. Al taglio del nastro il  comandante della Polizia Municipale di Ariano, Gerardo Schiavo ed il vice-questore Maria Felicia Salerno .

(interviste a Giacomo Perini, Francesca Mingolelli e Maria Felicia Salerno)

I commenti sono chiusi.