Diventa un caso la quarantena delle suore del “Don Bosco”

Diventa un caso la vicenda delle suore dell’oratorio “Don Bosco” di Mercogliano. Negative al tampone effettuato cinque giorni fa, vorrebbero uscire dall’isolamento. Ma secondo l’Asl devono effettuare la quarantena per aver avuto contatti con una persona contagiata, che le suore però negano. E continua la clausura forzata

I commenti sono chiusi.