Asporto fino alle 22,30: De Luca corregge l’ordinanza

In Campania sarà possibile l’asporto, ma fino alle 22.30. Rettifica dunque da parte di De Luca: nella precedente ordinanza “per un mero errore materiale”, infatti,  risultano omesse prima della dicitura “è fatto divieto” le parole “dalle 22,30”.  Mentre per la consegna a domicilio, l’ultimo orario ammesso sarà quello relativo all’ordine delle 23,00.

 

I commenti sono chiusi.