Abusivismo nel Parco Regionale: la Forestale di Serino denuncia tre persone

Una indagine condotta dagli agenti della Stazione di Serino ha portato alla luce una storia di abusivismo edilizio all'interno di una zona protetta. Denunciati alla Procura di Avellino una coppia di Volturara ed una donna di S.Stefano del Sole

I Carabinieri della Stazione Forestale di Serino hanno denunciato in stato di libertà alla
Procura della Repubblica di Avellino per abusivismo edilizio, una donna di Santo Stefano
del Sole ed una coppia di Volturara Irpina, responsabili rispettivamente della realizzazione, in agro del Comune di Santo Stefano del Sole, in assenza di autorizzazione. I trasgressori in un’area sottoposta a vincolo idrogeologico all’interno del territorio del Parco Regionale dei Picentini avevano costruito: due capanni  in lamiera, uno utilizzato come ricovero di animali da cortile e l’altro come deposito agricolo e ricovero mezzi; una tettoia/gazebo in legno, con copertura in tavole di legno nonché di un “casotto” in muratura e copertura in legno con sovrastante manto di tegole, utilizzato come deposito.

I commenti sono chiusi.