Tonnellate di olive tritate senza etichettatura: azienda di Ariano nei guai

I Carabinieri della Stazione Forestale di Ariano Irpino, al termine di attività di controllo
inerente alla rintracciabilità ed etichettatura di prodotti alimentari, hanno sequestrato
circa 8 tonnellate di nocciolino di oliva tritato, confezionato in 288 sacchi di juta in
senza alcuna etichettatura indicante le informazioni al consumatore.
Pertanto, oltre al sequestro della merce, a carico del titolare dell’azienda è scattata una sanzione amministrativa di oltre mille euro.

I commenti sono chiusi.