Scuola, marcia indietro dei sindaci: si torna in classe a Montecalvo, Fontanarosa e Villanova

"Non si riscontrano al momento le condizioni di eccezionale e straordinaria necessità", è quanto hanno fatto rilevare Asl e Prefettura di Avellino ai tre comuni

Scuola e didattica in presenza, si torna tra i banchi a Villanova del Battista, Montecalvo irpino ed a Fontanarosa. Nel primo caso il sindaco Raffaele Panzetta, sulla scorta della comunicazione dell’Asl che sulla base dei dati di contagi disponibili “non si riscontrano al momento le condizioni di eccezionale e straordinaria necessità” per la chiusura delle scuole, ha disposto per la giornata di domani otto aprile la ripresa delle lezioni in presenza all’istituto comprensivo “Benedetto Croce”. Accantonata dunque l’ordinanza dello scorso 6 aprile che aveva sospeso le attività didattiche in presenza.

A Fontanarosa verrà revocata l’ ordinanza n. 76/21 che aveva sospeso le attività didattiche in presenza. La Prefettura di Avellino, con una nota inviata al comune ha invitato alla ripresa delle attività didattiche in presenza in quanto “ non si riscontrano al momento nel Comune di Fontanarosa , le condizioni di eccezionale e straordinaria necessità individuate dalla norma”.
Nelle prossime ore sarà dunque emessa una ordinanza di riapertura delle scuole per il giorno 09 aprile

Dall’Asl Avellino parere negativo alla sospesione dell’attività anche a Montecalvo irpino. Da domani otto aprile gli alunni fino alla prima media torneranno in classe

I commenti sono chiusi.