Le streghe da Brooklyn a Benevento: l’evento irpino per il ventennale di “Fieri di leggere”

Giovedì 10 giugno in videoconferenza John Bemelmans Marciano l’autore italo americano della saga “Le streghe di Benevento” incontra i lettori di "Edizioni Primavera" in collaborazione con la libreria "L'angolo delle storie di Avellino"

“Fieri di Leggere” è la storica rassegna annuale dedicata al libro per ragazzi cominciata esattamente 20 anni fa. Per festeggiare questo compleanno speciale l’Accademia Drosselmeier di Bologna, curatrice del festival, ha organizzato una serie di eventi da nord a sud coinvolgendo librerie e case editrici di tutta Italia.

Per questa occasione la libreria “L’Angolo delle Storie” di Avellino e la casa editrice “Edizioni Primavera” di Cervinara presentano “Le streghe di Benevento”.

Scritta dall’autore italo americano John Bemelmans Marciano questa, si può dire, è una fortunata serie americana che ha scelto Benevento come teatro di avventure. Giunta in Italia, grazie al lavoro della traduttrice Alessandra Valtieri, sta avendo successo anche da noi soprattutto in seguito all’intervento della casa editrice irpina fondata da Claudia Cioffi.

Giovedì 10 Giugno alle 18:30 in videoconferenza tutti gli appassionati lettori potranno incontrare l’autore e gli addetti ai lavori per soddisfare ogni loro curiosità.

Sempre all’interno del ventennale del festival bolognese è previsto anche un appuntamento in presenza per il 24 giugno. In questa data “L’angolo delle storie” presenta un progetto editoriale per bambini piccoli con la lettura teatralizzata di “Finestrelle” libro edito da Edizioni Primavera di Emanuela Bussolati, illustratrice milanese che di recente ha ricevuto il premio alla carriera da Legambiente.

I commenti sono chiusi.