Casa Marzano apre la rassegna teatrale con il riadattamento de “Il Misantropo” di Molière

Domenica 12 settembre la compagnia Vernice Fresca inaugura a Marzano di Nola la rassegna “I giardini di Marzano” con il primo spettacolo “Alceste in Blues” riadattamento de “Il Misantropo” di Molière

Casa Marzano si conferma ancora una volta spazio dedicato alla cultura, con un occhio rivolto sempre al teatro. Domenica 12 settembre la compagnia Vernice Fresca inaugura a Marzano di Nola la rassegna “I giardini di Marzano” con il primo spettacolo  “Alceste in Blues” riadattamento de “Il Misantropo” di Molière.

“Non è un testo semplice quello de “Il Misantropo” – spiega Nicola Mariconda, attore e regista dello spettacolo –  Siamo partiti dallo studio dell’opera di Molière cercando di trovare il senso profondo del testo. Lo abbiamo trovato in due macro elementi: l’inadeguatezza del personaggio e il suo approccio all’amore. Questi due aspetti sono arrivati a convergere in un solo sentimento: la malinconia. E la malinconia, per grandi versi ha il sapore del Blues. Partendo da questi presupposti si è tentato di fondere l’anima di un personaggio all’anima di un genere musicale. Uno dà valore all’altro…e si completano in una voce sola”.

I commenti sono chiusi.