Carta d’identità ad Avellino, mission impossible

Sempre più caotica la situazione all'anagrafe di Avellino, cittadini esasperati

Più che un anagrafe sembra di entrare in un girone infernale; ottenere una semplice carta d’identità diventa un’impresa degna di Orfeo. Dopo oltre un anno e mezzo dall’inizio del Covid l’amministrazione Festa resta ancora incapace di organizzare un servizio degno del 2021 nei propri uffici pubblici; palazzo di città è sotto assedio di cittadini infuriati che non riescono a ottenere i proprio certificati. Se si prenota via internet l’appuntamento per una carta d’identità viene fissato addirittura a dicembre, se ci si reca in comune ecco cosa vi aspetta

I commenti sono chiusi.