L’Archeoclub di Avellino sceglie San Nicola da Tolentino ad Atripalda per “Chiese Aperte”

San Nicola da Tolentino ad Atripalda apre le porte ai visitatori per tutta la giornata di domenica in occasione di “Chiese aperte” la storica campagna nazionale di Archeo Club

Domenica 10 ottobre l’Archeoclub di Avellino aderisce a “Chiese aperte” la campagna nazionale che ha lo scopo di rendere pubblicamente fruibile un monumento di culto rilevante per l’identità storica della comunità di appartenenza.

La location scelta per l’occasione è la chiesa di San Nicola da Tolentino ad Atripalda, conosciuta anche come “oratorio”.

La chiesa resterà aperta dalle ore 9:30 alle ore 12:30; nell’ arco di tempo previsto, i visitatori saranno accolti dai volontari dell’Archeoclub di Avellino e guidati in un viaggio nel tempo che ripercorrerà le tappe salienti dello storico edificio e dei suoi nuclei valoriali e spirituali.

L’evento rappresenta un momento importante e culturalmente costruttivo per l’associazione, un’occasione volta a gettare le basi di una proficua interazione con un’altra storica comunità irpina, quella di Atripalda, il cui territorio vanta le origini dell’antica Abellinum.

I commenti sono chiusi.