Il superbonus 110% ha già dato all’Irpinia 450 posti di lavoro

Le nuove assunzioni – afferma il direttore della Cassa edile di Avellino Emilio Melito – hanno portato in generale nel settore edile un incremento di 425mila ore di lavoro

La spinta in avanti è notevole. Da luglio scorso è tutto un fiorire di cantieri e posti di lavoro. L’Irpinia si gode i primi risultati utili in termini economici del superbonus 110% misura sì fiscale ma dal grande impatto sul piano dell’efficientamento energetico e della messa in sicurezza del nostro patrimonio immobiliare. A fornirci le cifre la Cassa edile di Avellino. Rispetto all’anno scorso, registriamo un aumento del numero di imprese (55 le nuove aziende iscritte) con una crescita sul fronte occupazionale notevole: ben 430 nuove assunzioni che – afferma il direttore dell’ente Emilio Melito – hanno portato in generale nel settore edile un incremento di 425mila ore di lavoro.

I commenti sono chiusi.