Covid, ancora un decesso. Salgono i ricoveri. Contagi al 4%

Ancora un decesso per Covid in Irpinia, vittima un 75enne ricoverato al Moscati. Si registra anche un aumento dei ricoveri, mentre il tasso dei contagi dell’ultimo bollettino scende a circa il 4 per cento

E’ deceduta per covid ieri sera all’ospedale Moscati di Avellino, una 75enne della provincia di Napoli. Non era vaccinata ed era ricoverata nella struttura ospedaliera da 4 giorni. E’ la terza vittima del virus dall’inizio della settimana.

I ricoveri sono in aumento nell’unità operativa covid del reparto malattie infettive ci sono 11 pazienti, 3 sono più gravi in terapia sub intensiva.

Anche i contagi in Irpinia continuano ad essere al di sopra della media, con 31 positivi su 732 tamponi analizzati il tasso è del 4,24%. Il virus tocca 16 comuni, contagiati anche bambini: a Castelvetere sul Calore la scuola dell’infanzia resta chiusa per sanificazione. Il numero più elevato dei nuovi positivi si registra a Cervinara, con cinque casi, ma il sindaco Caterina Lengua ha spiegato che si tratta di persone già in isolamento visto che tre di questi appartengono allo stesso nucleo familiare di persone già risultate positive.

Aumentano i nuovi positivi e cresce anche la curva dei contagi in tutta la Campania, nelle ultime 24 ore il virus fa registrare 814 positivi su 27.325 tamponi esaminati, 321 in più di ieri con 1.927 tamponi processati in più. Positivo il 2,98% dei test, quasi il doppio di ieri quando il tasso di positività era all’1,69%.

I commenti sono chiusi.