“Gelsomina Verde” proiezione e dibattito al Partenio con il regista in sala

Giovedì al Cinema Partenio "Zia Lidia Social Club" e "Libera" insieme per proiettare “Gelsomina Verde” il film d’esordio del regista di Scampia Massimiliano Pacifico a 17 anni dalla morte della ventunenne vittima innocente di camorra

Lo “Zia Lidia Social Club” e l’associazione “Libera” giovedì alle 20:30 presentano insieme al Cinema Partenio “Gelsomina Verde” film d’ esordio del regista di Scampia Massimiliano Pacifico, che racconta la storia della ventunenne vittima innocente di camorra, uccisa in una faida tra la notte del 21 e 22 novembre 2004.

Prodotto da Lama Film e Bartleby Film con Rai Cinema, Gelsomina Verde è un film senza pistole e senza sangue, un intreccio fra il cinema, il documentario per raccontare questa ferita ancora aperta.

Al cinema Partenio ad accompagnare il regista ci sarà proprio il regista teatrale e drammaturgo Davide Iodice che incontreranno il pubblico insieme al Giudice per le Indagini Preliminari del Tribunale di Napoli, Giuseppe Sepe, la referente provinciale di Libera, Emilia Noviello e il consigliere comunale di Avellino e attivista antimafia, Francesco Iandolo.

I commenti sono chiusi.