80 anni , non vaccinato, positivo al Covid. Muore per un malore. Dramma ad Ariano Irpino

Aveva scoperto di essere positivo al Covid , con un tampone in farmacia, poco prima dell'improvviso malore. L' uomo aveva febbre e mal di gola da alcuni giorni

Era andato a sottoporsi a tampone  in Farmacia perché da alcuni giorni accusava sintomi influenzali: tosse , febbre e mal di gola. Risultato positivo al Sars Cov 2 è stato stroncato da un improvviso malore poco dopo essere rientrato a casa. Un’altra morte sospetta ad Ariano, questa volta la vittima è un uomo di 80 anni ,non vaccinato . Non si sa se possa esserci una correlazione tra la positività al Covid e l’improvviso arresto cardiocircolatorio che lo ha straappato alla vita. La salma dell’uomo, su disposizione del medico legale,  è stata subito trasferita al cimitero di Ariano, la compagna  sottoposta ad isolamento. L’uomo non era vaccinato, ex dipendente dell’Enel , persona  conosciuta e stimata  in paese, era vedovo da tempo ma si era ricostruito una vita . Ariano di nuovo sotto shock  dopo il 29enne di contrada Tressanti stroncato anche lui da un improvviso malore e risultato positivo al tampone  post mortem. Un’altra  tragedia improvvisa  collegata al Covid. Cresce la paura, è corsa ai tamponi, tantissime le attività commerciali  chiuse per covid ed ora si guarda con timore alla riapertura delle scuole che preoccupa famiglie, docenti, operatori e dirigenti scolastici.

I commenti sono chiusi.