Atripalda, passaggio a livello di Via Appia: “Sarà realizzato un ponte sopraelevato”

“La soluzione individuata - spiega il primo cittadino Giuseppe Spagnuolo - è quella da tempo sostenuta da me e già condivisa dal Consiglio Comunale”.

Atripalda, passaggio a livello di via Appia: sarà realizzato un ponte soprelevato. E’ quanto venuto fuori dall’incontro tenutosi in Regione Campania tra RFI, Rete Ferroviaria Italiana, il presidente della Commissione Trasporti della Regione Campania, Luca Cascone, il consigliere regionale Maurizio Petracca e, per l’amministrazione comunale di Atripalda, il sindaco ing. Giuseppe Spagnuolo.

La strada che si intende seguire è della della realizzazione di un ponte soprelevato che ospiti la linea ferroviaria. Eliminando in questo modo il passaggio a livello. “La soluzione individuata – spiega il primo cittadino Giuseppe Spagnuolo – è quella da tempo sostenuta da me e già condivisa dal Consiglio Comunale”. “La scelta progettuale adottata consentirà lo snellimento del traffico su Via Appia, e quindi un più agevole accesso alla nostra città, e avrà un impatto positivo in termini di sostenibilità, soprattutto in vista della ripresa e dell’incremento dei collegamenti ferroviari tra Avellino e Salerno”.

Ora toccherà ad Rfi realizzare la progettazione dell’opera. L’iter dovrà concludersi entro l’estate. I finanziamenti ce li metterà la Regione Campania attraverso risorse comunitarie. Quello dell’eliminazione del passaggio a livello è un tavolo aperto da almeno due anni. E le prime stime parlano di un investimento tra gli otto ed i 15 milioni di euro.

I commenti sono chiusi.