Avellino, dalla Bonatti a Scrofeta passando per i Pennini: mascherine e rifiuti

Una città da ripulire

Avellino, strade ridotte a pattumiera. E’ lo scenario che si para davanti a quanti percorrono le arterie di contrada Scrofeta. Ai margini della carreggiata stradale sacchetti di rifiuti, qualche palloncino pallido ricordo di qualche festa di compleanno. Ma anche pneumatici e vecchi frigoriferi., Peggiore è la situazione in contrada Pennini. I rifiuti vengono abbandonati in strada o finiscono nei canali per la raccolta di acqua. I residenti non devono, però, fare i conti solo con gli incivili ma anche con la mancanza di attenzione da parte dell’amministrazione comunale. Manca la pubblica illuminazione ed il manto stradale è costellato di profonde buche. Lanciatori del sacchetto in azione anche lungo la Bonatti fino al nucleo industriale

I commenti sono chiusi.