Creta, al via i lavori di risistemazione della strada. Divampa la polemica ad Ariano

L’intervento sulla bretella , interessata anche da continue rotture della condotta idrica, era atteso da tempo. Lavori con i ribassi d'asta. Polemica tra sindaco e minoranze

Amici miei, il solito attacco nei post sui social  ai quali il sindaco di Ariano Enrico Franza affida le proprie comunicazioni, unico mezzo di informazione concesso  oltre all’albo pretorio,  sono felice di annunciarvi un inizio lavori tanto atteso. IL primo cittadino di Ariano aha così annunciato l’avvio dei lavori per il rifacimento  del manto stradale di contrada Creta, una strada rimbalzata più volte alla cronaca per la sua impraticabilità e le continue rotture della condotta idrica.  Un impegno mantenuto, scrive  Franza  e un’attenzione diffusa per le contrade  e le periferie della nostra citta.  L’importo dei lavori per la risistemazione di contrada Creta, bretella strategica che collega Ariano con Melito Irpino, è di 122 .151 euro, fondi ricavati dai ribassi d’asta di altri interventi.  “nemmeno l’onestà intellettuale di riconoscere chela proposta di utilizzare quei fondi per contrada Creta  è arrivata dalle minoranze ed è stata approvata dal consiglio comunale  nella seduta del 30 dicembre 2020. Divampa la polemica . I Moderati per Ariano  , in un lungo comunicato ricordano anche che sono state necessarie almeno due sollecitazioni via pec   per poter visionare il progetto  di manutenzione  della strada  disponibile dopo 10 mesi  di attesa.  I moderati  chiedono maggiore rispetto  e soprattutto che i lavori vengano  consegnati nei tempi stabiliti . Sul cartellone figura un numero : 20 … giorni ,si spera.

I commenti sono chiusi.