Ciarcia: “Affidamento ad Alto Calore o vado via”

Per la società di Corso Europa ad Avellino nemmeno un euro dai fondi Pnrr. Ad ottobre ultima chiamata ma se la società di Corso Europa non diventerà soggetto gestore del servizio idrico integrato il risultato non cambierà

Reti idriche colabrodo, per l’Alto Calore nemmeno un euro dai fondi pnrr. Il motivo? La società di corso Europa non risulta affidataria del servizio idrico integrato. Quindi niente risorse. Michelangelo Ciarcia, amministratore unico della società, dovrà provare a superare lo scoglio ottenendo l’affidamento dall’ente idrico campano. I tempi sono stretti l’ultima finestra per porter accedere ai fondi pnrr si chiude ad ottobre.

I commenti sono chiusi.